Innamorati sinceri, per un amore che dura

Durante il fidanzamento non conviene fingere, ma farsi conoscere per come si è

In un posto come Facebook, dove scorrono sotto agli occhi le opinioni degli amici, uno si chiede: se dico al mio amico che non sono d'accordo con lui, perderò l'amico? Così è un po' il fidanzamento: paura di essere conosciuti per come si è, per ciò che si pensa, paura di perdersi.

Perciò il fidanzamento è la grande stagione del mimetismo, dei travestimenti, delle commedie.

Un pochino è inevitabile: tutti abbiamo finto di saperne parecchio su Mozart per fare colpo su una fidanzata amante della musica classica...

Però seriamente: sulle cose importanti bisogna farsi conoscere, parlare, dire, affrontare. Tanto prima o poi salta fuori tutto... 

Quindi non conviene fingere una passione sfrenata per il gioco insieme ai bambini quando in realtà ci costa fatica stare con un bimbo anche solo pochi minuti. 

Quando la verità verrà fuori - e sicuramente accadrà - non sarà un bel momento.

Con la sincerità rischiamo molto meno. Infatti se abbiamo di fronte una persona di valore, constatare per lei che siamo sinceri varrà più dei difetti che riconosciamo di avere.

 

Aurelio Romano

https://www.facebook.com/groups/279929062185139/

Lascia un commento

Lunedì, 11/12/2017

Ultimo aggiornamento03:21:24 AM

I più letti del mese

Contatti

Seguici

Ti trovi qui:Home»Macroaree»Amore e Amicizia»Relazioni efficaci e costruttive»Innamorati sinceri, per un amore che dura

Utilizziamo i cookie esclusivamente per consentire e facilitare la tua navigazione nel sito.

Se consulti il nostro sito, assumiamo che tu lo faccia liberamente e che sia d'accordo con quanto indicato sopra.