Leggere storie e fiabe

Anche quando il bambino è molto piccolo, abituatelo ad ascoltare la vostra voce che racconta o che legge una storia, una fiaba. La voce del papà o della mamma, modulata in modo gradevole, che accarezza le parole, sorridente, è piacevole e rassicurante per il bambino.

Si rafforza il legame tra genitori e figlio, si abitua il bambino ad ascoltare, che è una capacità basilare nella comunicazione interpersonale, e impara parole nuove, si sviluppa il linguaggio e la memoria.

Fin da piccoli acquistano dimestichezza con i libri, li guardano, voi li sfogliate con loro commentando le immagini, vedono il papà e la mamma che leggono; è una buona scuola iniziale all’amore del libro e della lettura.

Se il piccolo è irrequieto e non vuole ascoltare, provate a dargli qualcosa da bere o da mangiare, poi riprendete la lettura.

Se vuole ascoltare sempre la stessa storia, va bene, perché la ripetizione favorisce l’apprendimento.
 

Lascia un commento

Venerdì, 15/12/2017

Ultimo aggiornamento03:21:24 AM

I più letti del mese

Contatti

Seguici

Ti trovi qui:Home»Macroaree»I figli»I più piccoli»Leggere storie e fiabe

Utilizziamo i cookie esclusivamente per consentire e facilitare la tua navigazione nel sito.

Se consulti il nostro sito, assumiamo che tu lo faccia liberamente e che sia d'accordo con quanto indicato sopra.