Quante volte, nelle sere d’estate, la mamma si arrabbiava con noi perché era ora di cena,  bisognava tornare a casa, e come al solito eravamo in ritardo…E noi ancora lì, anche se faceva quasi buio, con i pantaloni sporchi, tutti sudati a giocare a calcio, a nascondino, o ai soldati. Quei divertimenti erano troppo belli e ci facevano dimenticare la fame. Se qualcuno ci avesse detto che queigiochi avrebbero aiutato molto la nostra intelligenza creativa e avrebbero fatto sentire i loro benefici influssi nell’adolescenza, non lo avremmo certo ascoltato.

Pagina 2 di 2

Lunedì, 20/11/2017

Ultimo aggiornamento03:21:24 AM

I più letti del mese

Contatti

Seguici

Ti trovi qui:Home»Articoli filtrati per data: Ottobre 2014

Utilizziamo i cookie esclusivamente per consentire e facilitare la tua navigazione nel sito.

Se consulti il nostro sito, assumiamo che tu lo faccia liberamente e che sia d'accordo con quanto indicato sopra.