Braccia incrociate no. Indicano chiusura

Se qualcuno si rivolge a noi in modo invadente o aggressivo o in un momento in cui siamo tesi o abbiamo altro da fare, tendiamo a difenderci, a chiuderci. Probabilmente incrociamo le braccia.
Che cosa provate quando chi vi sta di fronte incrocia le braccia? Forse un po’ di disagio, non vi sentite accolti del tutto.
Evitiamolo quindi, se vogliamo dialogare apertamente.

1 comment

  • Comment Link
    fabio Venerdì, 18 Gennaio 2013 07:53
    è proprio vero, è così, lo sperimento tutti i giorni con la mia professione di venditore; se il cliente mi incrocia le braccia lo ritengo un gesto di chiusura e devo quindi "aprirmi" io con argomenti più sereni e rilassanti.

Lascia un commento

Sabato, 21/10/2017

Ultimo aggiornamento03:21:24 AM

I più letti del mese

Contatti

Seguici

Utilizziamo i cookie esclusivamente per consentire e facilitare la tua navigazione nel sito.

Se consulti il nostro sito, assumiamo che tu lo faccia liberamente e che sia d'accordo con quanto indicato sopra.