“Ragazzi, siate curiosi per avvicinarvi al mondo del lavoro”

“Ragazzi, siate curiosi, interessatevi di quello che accade intorno a voi e nel mondo. Curiosi non di cose inutili o di notizie che non servono, ma curiosi nel senso di aperti alla realtà, anche quando questa si oppone alle vostre aspettative”.

E’ un consiglio offerto ai giovani che vogliono entrare nel mondo del lavoro. Proviene da chi lo conosce molto bene: Marco Ceresa, amministratore delegato di Randstad, agenzia per il lavoro.

Tempi duri, lo sappiamo già, ma i tempi non li possiamo cambiare, invece possiamo modificare noi stessi, con pazienza e capacità di adattamento. Lavorare su se stessi è infatti una strategia per acquisire o sviluppare skill che il mondo del lavoro richiede.

Lascia un commento

Sabato, 16/12/2017

Ultimo aggiornamento03:21:24 AM

I più letti del mese

Contatti

Seguici

Ti trovi qui:Home»Macroaree»Rubriche»IDEA! Consigli pratici»“Ragazzi, siate curiosi per avvicinarvi al mondo del lavoro”

Utilizziamo i cookie esclusivamente per consentire e facilitare la tua navigazione nel sito.

Se consulti il nostro sito, assumiamo che tu lo faccia liberamente e che sia d'accordo con quanto indicato sopra.