Vecchi non più soli

“Nei prossimi giorni pensate se c'è un anziano vicino di casa: andatelo a trovare e a salutare. E se potete, fatevi accompagnare, magari dai vostri nipoti, anche quelli più piccoli, o dai vostri figli più giovani che d'estate hanno un po' di tempo libero. Non date retta a dubbi e perplessità, non ci sono controindicazioni alla bontà!”.

Vincenzo Paglia, BenEssere, luglio 2014

Lascia un commento

Lunedì, 11/12/2017

Ultimo aggiornamento03:21:24 AM

I più letti del mese

Contatti

Seguici

Ti trovi qui:Home»Macroaree»Rubriche»IDEA! Consigli pratici»Vecchi non più soli

Utilizziamo i cookie esclusivamente per consentire e facilitare la tua navigazione nel sito.

Se consulti il nostro sito, assumiamo che tu lo faccia liberamente e che sia d'accordo con quanto indicato sopra.