“Arriva Virgilio!...”

“Manu, mi ha telefonato  un vecchio amico e dice che la prossima settimana viene a Roma dal nord e verrebbe a dormire da noi".
“Ma che sei pazzo, ma proprio non ti rendi conto... ... e adesso me lo dici, ma che sei impazzito totalmente?".

“Evvabbè che voi che sia, abbiamo un letto in più di là da Giovanni, se mette lì…”.
“Ma lo senti, per lui è tutto facile, se mette lì... Ma non lo capisci che abbiamo soltanto una settimana e la casa cade a pezzi...oddio devo chiamà il muratore, l’arrotatore, il palchettista, il pittore, una società di pulizie, ......devo rifare pure i mobili...chissà come ci giudicherà”.
“Guarda che mica arriva Papa Francesco...che hai capito...si tratta di un amico ed è pure piccolo, basso, peserà 50 chili...quello se mette pure a dormì all’impiedi, magna pure poco....”.

“Disgraziato, levate che mo’ devo inizià  a spolverare...speriamo de fa in tempo, piuttosto vai a fare la spesa e mi raccomando compra la frutta”.

Dopo un paio d'ore…..

“Amore, sono tornato, metto la spesa a posto e vado da Roberto a vedere la Roma,...c’è il derby”.
“L’hai presa la frutta?”.
“Che hai detto?”.
“La frutta…dove sta?”.
“E già ndo sta? Era qui”.
“Non l’hai presa vero?”.
“No è che.........non c’era”.
“Ma come alla Esselunga non c’era la frutta? Lì c’è sempre”.
“C’era, ma era brutta, era cattiva”.
“Non sei andato alla Esselunga vero?”.
“Eh ....no non ci sono andato, ma tanto prima  che arriva Virgilio sarà ricresciuta pure sulle piante e magari la vado a prende dal contadino”.
“Vattene va, tanto la Roma perde”.
“…e no...non tocchiamo questi tasti, pussa via...”.

L'uomo non sa mentire, basta guardarlo fisso sulla punta del suo naso, mentre la donna vede la casa come una camera operatoria, perfettamente asettica, a prova di acaro.

Uno a uno, palla al centro.

 

Di Pierluigi Bartolomei

Additional Info

  • Sottotitolo: Lui ha invitato un amico a casa per qualche giorno… e lei…

2 comments

  • Comment Link
    Alessandra Martedì, 04 Febbraio 2014 14:04
    Sono Alessandra, moglie , mamma di 4 figli e casalinga in carriera. Anch'io vedo spesso la mia casa come una sala operatoria( per di più. ho lavorato per 10 anni come infermiera!), ma a differenza di Manu, mi darebbe fastidio che un uomo, per quanto amico di mio marito, venisse a dormire a casa nostra .....per me è una questione di intimità.
  • Comment Link
    Edoardo Martedì, 28 Gennaio 2014 21:42
    Divertente da morire e profonda al tempo stesso.
    Bravo eccolo il modo giusto per parlare della famiglia dando spessore al quotidiano.

Lascia un commento

Sabato, 16/12/2017

Ultimo aggiornamento03:21:24 AM

I più letti del mese

Contatti

Seguici

Ti trovi qui:Home»Macroaree»Rubriche»Avventure di famiglia»“Arriva Virgilio!...”

Utilizziamo i cookie esclusivamente per consentire e facilitare la tua navigazione nel sito.

Se consulti il nostro sito, assumiamo che tu lo faccia liberamente e che sia d'accordo con quanto indicato sopra.