Genitori e figli adolescenti: “Non so come prenderlo…”

Siete in difficoltà, e non sapete da dove prendere i figli adolescenti? Cominciamo con il far sentire loro il nostro supporto e dimostriamogli che li accettiamo. Per questo, Jennifer Mc Carthy del Family Service Canada ha una regola d’oro: divertirsi con i propri figli, godersi dei momenti insieme. Può essere una serata al cinema, uno sport  in comune, una cena di famiglia dove ognuno può raccontare qualcosa che ha fatto durante la settimana. L’importante è stare bene insieme.

Secondo consiglio: ascoltare.  Dedichiamo tempo ai figli e stiamo a sentire senza giudicare. È il modo migliore per essere ascoltati a propria volta, per conoscere le loro vite, e per avere anche influenze positive su di esse. Ma il gioco si fa duro quando le domande riguardano argomenti scabrosi: sesso, droga e violenza. Se ci lasciamo prendere dall’imbarazzo, rischiamo di lasciare i nostri ragazzi in balia delle opinioni di altri. Invece bisogna essere chiari, dire le cose come stanno, dire la verità e dare punti di riferimento. I ragazzi sono oggi continuamente bombardati da messaggi che riguardano questi temi. Hanno il diritto (e spesso il bisogno) di sapere, mai giudicare male la loro curiosità. Se per caso non sappiamo la risposta, lo ammettiamo sinceramente e ci andiamo a informare, non si risolvono i problemi nascondendosi dietro pregiudizi o frasi fatte.

 Che ci piaccia o no, stanno diventando adulti e hanno bisogno di buone informazioni così che possano fare scelte giuste in futuro. E poi c’è la questione delle regole. Non si possono imporre le stesse a un bambino di otto anni e a un ragazzo di quindici. Bisogna man mano che gli anni passano, ridiscuterle insieme. E lo si fa ancora una volta ascoltando le loro opinioni e dialogando, trovando alla fine un compromesso. In questo modo cresce la fiducia e il rispetto reciproco, e forse anche la maturità…

Anche per questo oltre ai privilegi, bisogna aumentare con il tempo anche le responsabilità.

Fonte: http://www.familyplus.ca/articles-muriel4.php

Andrea Lugoboni

Additional Info

  • Sottotitolo: Far sentire ai ragazzi il nostro supporto e dimostrare che li accettiamo

Lascia un commento

Domenica, 22/10/2017

Ultimo aggiornamento03:21:24 AM

I più letti del mese

Contatti

Seguici

Ti trovi qui:Home»Macroaree»I figli»Mondo giovani e adolescenti»Genitori e figli adolescenti: “Non so come prenderlo…”

Utilizziamo i cookie esclusivamente per consentire e facilitare la tua navigazione nel sito.

Se consulti il nostro sito, assumiamo che tu lo faccia liberamente e che sia d'accordo con quanto indicato sopra.