Le tappe dell'amore

 “La prima fase di vita di una coppia è quella dedicata a conoscersi nella quotidianità, fase delicata ma anche allegra e decisamente divertente se è possibile viverla senza troppo affanno.

Oggi invece accade sempre più spesso che un uomo e una donna inizino a vivere insieme quando è già in arrivo un bambino, spesso “capitato” più che cercato. Inizia perciò una convivenza che è fin dall'inizio una convivenza a tre. Prima ancora di misurarsi come coppia, di trovare un equilibrio tra le proprie diversità personali, l'uomo e la donna si trovano nell'estrema complessità di doversi misurare anche come genitori, con tutte le incertezze e le ansie che questo comporta.

Questo è il motivo per cui sarebbe decisamente più saggio rispettare i diversi passaggi relazionali: innamorarsi, conoscersi meglio per capire se possiamo condividere un progetto che duri tutta la vita, sposarsi, avere bambini.

Non c'è perciò nessun moralismo nell'insegnare ai ragazzi che c’è un senso nel rispettare le tappe: c'è solo saggezza e desiderio per loro di una vita complessivamente più piacevole e decisamente meno faticosa.   (M. Ceriotti Migliarese, La Famiglia imperfetta, ARES, p. 44-45)

 

Additional Info

  • Sottotitolo: Rispettare i passaggi relazionali è un aiuto per la solidità della relazione. Innamorarsi, conoscersi meglio per capire se possiamo condividere un progetto che duri tutta la vita, sposarsi, avere bambini

Lascia un commento

Lunedì, 18/12/2017

Ultimo aggiornamento03:21:24 AM

I più letti del mese

Contatti

Seguici

Utilizziamo i cookie esclusivamente per consentire e facilitare la tua navigazione nel sito.

Se consulti il nostro sito, assumiamo che tu lo faccia liberamente e che sia d'accordo con quanto indicato sopra.